il portale per i viaggiatori

Viaggi nel Mondo

Gite e altri Itinerari




Home Documenti e Bagaglio Problemi con la carta di Identità con scadenza prolungata

Problemi con la carta di Identità con scadenza prolungata

E-mail

 

Vi segnaliamo che molti cittadini italiani stanno avendo problemi con la carta di identità valida per l'espatrio con scadenza prorogata di 5 anni mediante ritimbratura sul retro.

Secondo diverse testimonianze e secondo quanto divulgato dal Ministero degli Interni, sono molti i Paesi Europei e non (Egitto) che non riconoscono questo documento.

Non conosciamo la lista esatta di quali siano questi Paesi, ma una piccola lista sembrerebbe includere: Spagna, Francia, Svizzera, Egitto.

Abbiamo interpellato gli addetti del comune di Roma (Municipio IX), i quali ci hanno risposto con una lista generica, consigliandoci in pratica di rifare il documento o partire con un passaporto valido.

 

 

Cosa fare

Se volete partire per un paese in cui basta la carta d'identità e non avete il passaporto (o non volete marcarlo), vi consigliamo di non rischiare: potreste trovarvi bloccati e vedervi rifiutare l'ingresso. Vi consigliamo, perciò, di rifare il documento da capo.

Poiché ci si trova di fronte ad un problema diffuso, il Ministero dell'Interno ha autorizzato i Comuni a rifare il documento benché sia ancora valido (normalmente è consentito solo in caso di smarrimento o di eccissivo logorio).

Il Ministero dell'Interno con la circolare 23 del 2010 toglie ogni dubbio: prende atto del problema esistente e consente alle Amministrazioni Comunali di riemettere una nuova Carta di identità in sostituzione della precedente.

Naturalmente a fronte del pagamento da parte del cittadino degli oneri e dei costi aministrativi....

 

Per maggiori informazioni visitare il sito web di viaggiare sicuri.

 

 

 

 
- Template by vonfio.de
Copyright © 2009-2011 www.informazioni-turistiche.it. Tutti i diritti riservati.